venerdì 18 maggio 2012

mercoledì 16 maggio 2012

La prima tappa: Crema

[di Cristina Sestilli]

Erano anni che non percorrevo quel tratto di strada dopo Bologna, guardavo fuori dal finestrino dell’auto guidata da Loredana.
Facevo così anche quando ero piccola, mi piaceva guardare le case e immaginarmi situazioni, chi ci abita? Cosa staranno preparando per pranzo? 
Tòh! Una stalla! Ho visto la coda di una mucca!
La temperatura continuava a salire, 27, 28, 30, 34 gradi centigradi! Ma caspita siamo a maggio e ad agosto cosa farà?
Le nostre facce erano stanche l’emozione di questo evento ci aveva reso il sonno difficile.
Per  fortuna Alice che parlava, e manteneva la nostra attenzione vigile  io ero talmente stanca che, sembrerà strano a chi mi conosce, ascoltavo in silenzio.
Loredana mette della musica una bellissima ballata di Vinicio Capossela.
Allora ho pensato a quando conobbi Alice, Roberta, Rossana e Serena.
Ai corsi di illustrazione, a cosa ci siamo dette a come è nata la nostra amicizia.
Loredana l’avevo conosciuta tramite Alice e al ritorno dalla fiera di Bologna  ho avuto modo di chiacchierare con lei sul treno, che ci riportava a casa. E mi ha subito stupito quante cose avessimo in comune.
Penso tutte queste cose, al corso con Junakovic a Sarmede alla cena con Rossana e a degli enormi insetti che avevano invaso la cucina.
Roberta, con Alice, Serena, Estella e Laura  le conobbi ad un altro corso speciale a Macerata alla Fabbrica delle Favole, che fu speciale in tutti i sensi.
Scattò immediatamente la scintilla, ci trovammo estremamente simpatiche, disponibili e gentili.
Doti deficitarie in alcuni esseri umani, non  ci si abitua alla freddezza e all’ovvio, ma alcuni incontri ti fanno capire immediatamente il valore, non solo morale ma anche  artistico che possiedono certe persone.
Durante il tragitto questa è stata la nuvola di pensieri che si accavallavano nella mia mente, poi siamo giunte a destinazione Crema!

Mastro Carlo il papà di Serena è la prima persona che ci ha dato il benvenuto.  Il nome coniato da me è dovuto al fatto che è lui è l’artefice  dei cavalletti fatti apposta per le nostre illustrazioni, una sorta di scaletta in legno naturale un'idea che ci venne in mente alla Children's Book Fair di Bologna, per ovviare al fatto che nella Biblioteca Comunale non potevamo chiodare le pareti. 


Poi  sono apparse le altre che avevano finito di allestire. Abbracci baci sorrisi, un regalo a Serena per ringraziarla del tempo e dell’amore che ha messo in questo progetto, le abbiamo preso qualche cosa sapevamo non potesse non piacerle, un meraviglioso albo illustrato.
Una rinfrescata e poi dirette in Biblioteca.



Beh le emozioni qua si sono fatte tangibili, vedere il palazzo meraviglioso della Biblioteca Comunale di Crema, l’allestimento e le persone venute a trovarci che scrutavano le nostre illustrazioni da vicino, un mix letale per cuori deboli.


Dopo il benvenuto da parte della direttrice della Biblioteca Francesca Moruzzi, è toccato a Serena parlare, timidamente stringeva in mano un foglietto sgualcito su cui si era segnata a penna le cose da dire.

La Direttrice Francesca Moruzzi e Serena

Devo essere sincera non mi ricordo cosa abbia detto, per un motivo specifico non per disattenzione perché subito dopo il suo discorso, un’attrice amica di Serena
Manuela Varani, ha letto parti delle poesie da noi scelte quelle che ci hanno ispirato ed è stato per quel che mi riguarda di una suggestione incredibile, ho potuto vedere la poesia e il disegno che si stavano abbracciando.

La poesia abbraccia l'illustrazione.



Come ogni prima che si rispetti, c’è stato anche un lunghissimo aperitivo-cena, li tutte le tensioni si sono definitivamente messe da parte.
Fra un bicchiere e più di birra, pizza genovese classica e alla cipolla, portata da Roberta, la mia al formaggio scambiata per un panettone e i paninetti farciti con noci e formaggio, fatti dall’amorevole marito di Rossana, la serata è volata, all'una di notte eravamo ancora lì che parlavamo di un nuovo progetto. 

Le nostre opere:

Alice Barberini

Rossana Bossù
Loredana Cangini
Rosaria Farina
Estella Guerrera
Serena Marangon
Roberta Milanesi
Claudia Palmarucci
Laura Paoletti
Cristina Sestilli

lunedì 7 maggio 2012

Le prime tappe del viaggio


Le illustrazioni erranti saranno ospitate
 

  • dall'11 maggio all'11 giugno a Crema presso la Biblioteca Comunale - inaugurazione ore 18
     
  • Il 15 - 16 - 17 giugno a Rimini durante l'evento "Un mare di libri" presso la Sala Del Podestà
     
  • Il 23 giugno partiranno alla volta di Venezia durante la notte bianca "Art Night" presso la Biblioteca le Zattere, Università Ca Foscari